Ritorna ad una visualizzazione normale
 

Genitori più

Invia ad un amico
stampa
 

L’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona (AOUI) ha colto, supportato e aderito alla Campagna GENITORI+, fin dal 2009 definendo, al suo interno, un pool di professionisti con diverse competenze in grado di condurre degli incontri informativi e formativi strutturati sui 7 + 2 determinanti che caratterizzano la Campagna di Promozione Sociale.

Nel 2009 e 2010 si è svolto un corso residenziale per operatori sanitari del Dipartimento Materno Infantile il cui obiettivo è stato quello di accrescere le conoscenze sui determinanti identificati dalla Campagna di Promozione Sociale (inizialmente 7 determinanti) ed è stata una buona occasione di confronto e autovalutazione delle proprie conoscenze in riferimento ai determinanti stessi.

La Campagna Genitori+ è proseguita e nel 2012 si è ridefinito il pool di esperti, coinvolgendo anche il Corso di Laurea in Ostetricia al fine di rafforzare il legame tra personale esperto e studenti.

In particolare nel 2013 si è cercato di mantenere e sviluppare anche le abilità tecnico pratiche. Il percorso si è proposto di rivedere tutti i determinanti della Campagna Genitoripiù nei Punti Nascita, nonché, di conseguenza, orientare i genitori verso scelte di salute consapevoli e praticabili, in integrazione con programmi preventivi già in atto su determinanti di salute ritenuti prioritari in ambito perinatale e infantile:

  1. assunzione di acido folico nel periodo periconcezionale

  2. astensione dal fumo in gravidanza e nei luoghi frequentati dal bambino

  3. allattamento al seno esclusivo nei primi sei mesi di vita

  4. posizione supina nel sonno

  5. utilizzo di appropriati mezzi di protezione in auto

  6. vaccinazioni

  7. lettura ad alta voce già dal primo anno di vita

  8. incidenti domestici

  9. prevenire l’uso e l’abuso dell’alcool in gravidanza e durante l’allattamento

Nel 2013, la scelta aziendale di aderire al progetto UNICEF Ospedale Amico del Bambino, ha permesso, parallelamente con gli incontri formativi BFHI di rinforzare i messaggi sull’allattamento al seno.

Il percorso per la nostra Azienda, sulla base del gap formativo emerso, è stato orientato ad attività di sensibilizzazione (informazione/formazione) e sviluppo di competenze su alcuni dei 9 determinanti ritenuti più sensibili.

È stato enfatizzato il processo comunicativo relazionale fornendo materiale a sostegno della Campagna, in modo particolare nei discenti/professionisti che seguono la formazione nei punti nascita dell’AOUI e organizzando incontri di briefing e debriefing a tema e/o su criticità.

Altri temi introdotti negli incontri del 2013 sono stati quelli delle “disuguaglianze in sanità” e “mamma beve, bimbo beve”.

Il 2014 sarà orientato a capitalizzare quanto fatto ad oggi con l’obiettivo di sensibilizzare gli operatori ai determinanti della Campagna Genitori+ mediante una partecipazione attiva e responsabile (lettura e discussione contenuti newslettar, adesione al corso FAD SIDA attraverso il sito www.genitoripiu.it e/o altri progetti formativi proposti nel sito, approfondimenti sul tema dell’allattamento ed altri determinanti, nonché del nuovo tema delle disuguaglianze in sanità, ecc..)