Ritorna ad una visualizzazione normale
 

Anestesia e Rianimazione A

Invia ad un amico
stampa
 
Contatti

Segreteria (2° Piano Scala Gialla)
Sig.ra Paola Vicari
Sig.ra Diana Sartore
Sig.ra Maristella Arucci
tel 045 8122621 - 7678
fax 045 8123353
Mail: anestesia.rianimazione.a@aovr.veneto.it

Orario Segreteria
Dal Lunedì al Giovedi 11.00 - 12.00 e 14.30 - 15.30Il Venerdi dalle 11.00 alle 12.00


Coordinatore Infermieristico:
Stefania Leoni
tel 045 8122698; fax 0458121260

 

 

Dove siamo

Polo Chirurgico, 2° Piano, scala gialla Lato Adige

Ospedale Borgo Trento
P.le A. Stefani 1, 37126 - Verona Mappa dell'Ospedale

Ospedale Borgo Trento
P.le A. Stefani 1, 37126 - Verona Mappa dell'Ospedale
 
Orari di visita

Orario di colloquio con i medici
Lunedì a Venerdì dalle 15.00 alle 16.00
Sabato e Domenica durante la visita

Orario di visita ai degenti
tutti i giorni 15.30 - 19.30
Durante l’orario di visita possono accedere in Terapia Intensiva solo 2 persone alla volta per ogni paziente, che potranno avvicendarsi con altre 2 durante le quattro ore dedicate alla visita.

Ricevimento Direttore
Presso Area Direzionale Scala Arancione, previo appuntamento al n. 045 8123657

 

Direttore Anestesia e Rianimazione A: Dr. Paolo Zanatta

Email: paolo.zanatta@aovr.veneto.it

Tel.: 045 8127775

Il Personale della Terapia Intensiva Generale, afferente al D.A.E. Emergenza e Terapie Intensive, comprende oltre al Direttore , 32 Medici Strutturati , 83 Medici in Formazione della Scuola di Specializzazione, distribuiti nelle Terapie Intensive e nelle Sale Operatorie del Dipartimento di Emergenza e Terapie Intensive , 1 Coordinatore di Rianimzione , 44 Infermieri di Rianimazione , 1 Coordinatore di Anestesia , 32 Infermieri di Anestesia , 3 Infermieri Tecnici, 6 Operatori di Supporto e 1 Assistente Amministrativo.

Equipe Medica
Dott.ssa Alberti Michela
Dott. Bisceglia Alfonso
Dott. Bonfante Paolo
Dott.ssa Buttazzoni Cristina
Dott.ssa Cantalupi Federica
Dott.ssa Carletti Alessandra
Dott. Carlini Mauro
Dott.ssa Castelli Giulia
Dott. Chemello Carlo
Dott.ssa Cipriani Giorgia
Dott. D’Alessandro Roberto
Dott. Fiorentini Mattia Paolo
Dott. Fontanive Paolo
Dott.ssa Formenti Flavia
Dott. Girardini Federico
Dott. Grosso Salvatore
Dott.ssa Grasso Alessandra
Dott. Larosa Giuseppe
Dott. Mango Giuseppe
Dott. Morando Zeno
Dott.ssa Orlandi Liliana
Dott.ssa Pilloni Paola
Dott.ssa Pinaroli Anna Maria
Dott. Pinna Enrico
Dott. Priolo Simone
Dott. Recchia Mirco
Dott.ssa Ruberti Serena
Dott.ssa Salvetti Irene
Dott.ssa Salpietro Aurelia
Dott. Sammarco Antonio
Dott. Santangelo Gianluca
Dott.ssa Zaramella Valeria

Equipe Infermieristica di Anestesia (Dipartimentale)
Adami Alberto
Alban Riccardo
Bellamoli Alessia
Bresaola Barbara
Campion Massimiliano
Castellani Giovanni
Castelli Roberto
Comencini Iris
Cordioli Michela
Coscia Aduardo
Costantini Maria Grazia
Donadello Silvio
Fumagalli Marina
Ivoi Pietro
Malesani Helga
Mattiuzzo Christian
Mischi Luca
Murazzo Alessandro
Olioso Marco
Manato Andrea
Pittondo Giovanna
Rebesan Elisa
Rossi Federico
Salan Massimiliano
Sandrini Alessio
Scarpi Alessia
Schiavone Silva
Sonato Matteo
Vangelista Luca
Zanoni Margherita
Zolin Cristina

Equipe Infermieristica di Rianimzione
Anselmi Giulia
Bartha Ingrid
Bellomi Silvia
Bernardelli Stefano
Biasi Valentina
Bini Andrea
Bogoni Matteo
Bonafini Alberto
Bongiovanni Betty
Cagliari Valentina
Camparsi Monica
Carretta Silvia
Cestari Devid
Ciman Maria
Concadoro Noemi
Contu Anna Franca
Costantini Monica
Dal Chiele Francesca
Davi’ Tamara
Ederle Marta
Fattori Maurizio
Fazzini Giulio
Ferrari Ilenia
Ferrari Vanessa
Fiorio Dania
Foroni Manuela
Gastaldelli Lara
Giomaro Stefania
Girelli Claudia
Guardini Mara
Guerreschi Elisa
Lacanna Alessandro
Menegatti Veruska
Mozzo Alessandra
Pampalone Roberto
Pecora Filippo
Poli Alfredo
Quintarelli Marco
Ragni Sabrina
Soffiato Laura
Turchetti Alessia
Zampieri Sonia
Zanchettin Valentina
Zeminian Elisa
Zuliano Federica

Infermieri Tecnici Magazzino Dipartimentale
Mirandola Dino
Salaorni Giorgio
Rambaldelli Sergio

Coordinatore M.d.A. Terapia Intensiva Generale 2G B.T.
Sig.ra Elena Rizzi (Tel. 045 8122444)

Coordinatore M.d.A SR Infermieri Anestesia (Dipartimentale) B. T.
Sig. Roberto Rigodanzo (Tel. 045 8123153)

USO-IPF-IAS

Unità Semplice Organizzativa

U.S.O. Rianimazione e Terapia Intensiva Polivalente

Dott. Vinicio Danzi

I.P.F. Incarico Professionale Funzionale

I.P.F. Anestesia e Terapia Intensiva nel Trapianto di Fegato e nella Chirurgia Epatica Maggiore
Dott. Salvatore Grosso

I.P.F. Coordinamento di Anestesia
Dott. Giuseppe Mango

I.P.F.La gestione del paziente in Terapia Intensiva: aspetti organizzativi e funzionali
Dott. Federico Girardini

I.P.F. Gestine emergenza in Anestesia
Dott. Cristina Buttazzoni

I.P.F. Valutazione perioperatoria
Dott. Enrico Pinna

I.P.F. Parto Analgesia
Dott. Paola Pilloni

I.P.F. Organizzazione e gestione risorse umano area medica
Dott. Paolo Fontanive

I.A.S Incarichi di Alta Specialità

I.A.S.  Anestesia in Day Surgery 
Dott. Zeno Morando Di Custoza

I.A.S  Trattamento del dolore post-operatorio
Dott. Paolo Bonfante

I.A.S. Gruppo operatorio ORL e chirurgia maxillo-facciale
Dott. Alfonso Bisceglia

I.A.S. Nutrizione clinica enterale e parenterale in Area Critica
Dott.ssa Alessandra Carletti

I.A.S. Ultrasonografia in Anestesia  e Terapia Intensiva: Formazione ed Organizzazione di Procedure Operative
Dott. Mauro Carlini

I.A.S. Farmaco-economia in Anestesia
Dott. Simone Priolo

I.A.S. Anestesia in Ginecologia e Ostetricia
Dott. Roberto D’Alessandro

ATTIVITÀ

PRESENTAZIONE RIANIMAZIONE
La Rianimazione è il Reparto che si occupa del paziente in condizioni critiche.
Un paziente è “in condizioni critiche” quando le sue funzioni vitali: respirazione, circolazione, stato di coscienza, sono compromesse a causa di una malattia acuta, di un intervento chirurgico o di un evento traumatico.
In Rianimazione lavora un gruppo di professionisti composto da Medici (Anestesisti/Rianimatori) ed Infermieri che quotidianamente con passione, dedizione e competenza “curano e si prendono cura” di questi complessi pazienti.
Nel raggiungere questo obiettivo, si avvalgono dei Servizi di Diagnostica dell’Azienda Ospedaliere Universitaria Integrata, del Gruppo Operatorio e della consulenza di Specialisti.

ACCOGLIMENTO PAZIENTI
L’unità operativa “Rianimazione A” è situata al 2° piano del Polo Chirurgico “P. Confortini” e vi si accede attraverso la scala gialla.
È dotata di 18 posti letto, di cui 6 stanze singole per l’isolamento del paziente infetto e/o immunodepresso.
Annualmente accoglie circa1270 pazienti che accedono:

-     Dal territorio tramite il Pronto Soccorso

-     Dalle strutture Ospedaliere Regionali ed Extraregionali

-     Dal Gruppo Operatorio

-     Da altre UOC e/o servizi della stessa Azienda Ospedaliera

I Pazienti che afferiscono sono molteplici e complessi:

  • Politrauma
  • Insufficienza respiratoria acuta e cronica riacutizzata
  • Insufficienza renale acuta e cronica riacutizzata
  • Insufficienza epatica acuta e cronica riacutizzata
  • Shock settico e stato di sepsi severa
  • Shock emorragico
  • Shock anafilattico
  • Patologie neurologiche acute
  • Intossicazioni esogene ed endogene
  • Grandi ustionati con compromissione  delle vie respiratorie
  • Post Operati scompensati che necessitano il ripristino dell’equilibrio generale, il monitoraggio intensivo ed il risveglio protetto
  • I trapianti fegato nell’immediato post-operatorio
  • I trapianti di rene complicati
  • ACC e patologie cardiache acute
  • DIC

 

MEDICAL EMERGENCY TEAM -MET
L’UOC di Rianimazione è anche garante di un’assistenza tempestiva e di altissimo livello attraverso il Medical Emergency Team (M.E.T.): equipe di professionisti adeguatamente formati che garantisce h 24 un’Anestesista/ Rianimatore ed un Infermiere esperto in Rianimazione
Lo scopo del M.E.T. è quello di intervenire nei casi in cui un paziente ricoverato all’interno dell’Azienda Ospedaliera, una persona di passaggio all’interno del nosocomio, un dipendente si trovino in improvviso pericolo di vita.
La possibilità di un’emergenza imprevedibile e grave in un ospedale è più frequente di quanto si possa credere.
La gestione corretta e tempestiva dell’emergenza è quindi essenziale per assicurare la più alta possibilità di sopravvivenza dei pazienti e garantire anche una miglior qualità di vita successiva.

QUOTIDIANITA’
I pazienti in Rianimazione vengono quotidianamente gestiti attraverso un completo percorso diagnostico/terapeutico che prevede la presenza continua di 5 Medici (2 strutturati e 3 Medici in Formazione) durante le ore diurne, 2 Medici (1 strutturato e 1 Medici in Formazione) durante le ore notturne e 7/8 Infermieri per ogni turno di lavoro, più un medico MET.
L’attività della TI si svolge 24/24ore; inizia tutti i giorni alle ore 08.00 con il meeting (della durata di circa 2 ore) al quale partecipano il personale Medico ed Infermieristico, Direttore dell'UOC e Coordinatore.
Vengono discussi tutti i complessi problemi diagnostico/terapeutico/riabilitativi legati all'assistenza sia medica che infermieristica di ogni paziente
Vengono analizzati tutti gli esami laboratoristici, microbiologici e strumentali (TAC, ECO, RX...) eseguiti. Prosegue poi con la visita al letto durante il quale per ogni paziente   viene impostata/modificata la terapia giornaliera.
Durante il mattino vengono eseguite le cure igieniche, le manovre di Nursing e la fisioterapia.
Vengono chiamati i diversi consulenti e con loro viene discusso/valutato il percorso diagnostico e terapeutico di ciascun paziente.
A fine mattino vengono eseguiti gli esami radiologici.
Nel primo pomeriggio vengono effettuati i colloqui con i parenti: 14,30-15,30.
Dalle 15,30 alle 19,30 i familiari e amici possono fare visita ai loro cari.
Viene  ripetuta la visita al letto dal MdG pomeridiano, verificata la terapia, chiamati eventuali consulenti
Durante la notte i pazienti vengono rivalutati dal MdG notturno, si effettuano i bilanci- fluidi delle 24 ore, si prosegue  l'assistenza medico/infermieristica necessaria e l'attività di monitoraggio continuo delle funzioni vitali.

COLLABORAZIONE SERVIZIO EPIDEMIOLOGICO
Esiste una stretta collaborazione tra la Rianimazione A e il Servizio di Epidemiologia.
Quotidianamente i Medici Infettivologi unitamente agli Anestesisti monitorizzano segni e sintomi di infezioni nei nostri pazienti; questo avviene attraverso l’osservazione dei pazienti e l’esecuzione di  esami colturali ed ematochimici.

ATTIVITA’ CLINICHE DI RILIEVO
La Rianimazione è centro di Riferimento Provinciale (HUB, DEA di 2° livello), a cui afferiscono  patologie maggiori, non trattabili nelle Rianimazioni periferiche.
Si applicano metodiche depurativa avanzate, CPA (contro pulsatore aortico) ed ECMO (ossigenazione extracorporea a membrana).
La nostra Unità Operativa è certificata nel Sistema Qualità  EN UNI ISO 9001:2008.
La certificazione rappresenta un punto fondamentale per lo sviluppo del Sistema di Qualità Aziendale.
I Processi, i Protocolli Operativi e le Istruzioni, sono alla base del lavoro quotidiano e vengono elaborati e rivisti periodicamente dal Gruppo Qualità.
Durante il Riesame della Direzione tutti i membri del gruppo: Direttore, Coordinatori, Referenti e sostituti, in una logica di miglioramento costante e valutazione del Rischio Clinico,si confrontano, si mettono in discussione e progettano le modifiche-implementazioni da introdurre nella quotidianità.
Un’attenzione particolare è riservata alla valutazione della qualità del servizio reso al cittadino, alla riduzione dei rischi ed al controllo dei costi.

DIMISSIONE

Trasferimento presso:

  • Unità Operative dell Az. Ospedaliera Integrata Universitaria di Verona

Dimissione presso:

  • Altri presidi Ospedalieri della Provincia
    • Altri presidi Ospedalieri della Regione
    • Altri presidi Ospedalieri Nazionali
    • Altri presidi Ospedalieri Internazionali
    • Strutture private
    • Domicilio

 

 

SERVIZIO ANESTESIA
E’ un servizio trasversale che si occupa del percorso anestesiologico dei pazienti che afferiscono a tutte le Sale Operatorie di tutte le Chirurgie Generali e Specialistiche dell’Azienda Ospedaliere Universitaria Integrata.

L'attività anestesiologica viene svolta,  in elezione ed in urgenza 24 ore su 24, presso

- blocco Operatorio del Polo Chirurgico

- blocco Maternità per gli interventi di ostetricia e ginecologia

- blocco Geriatrico per gli interventi di oculistica

L’attività operatoria si concretizza in quasi 27000 interventi all'anno.

L’Anestesista:

-          esegue le valutazioni pre-anestesiologiche per pazienti ambulatoriali e per pazienti ricoverati in Reparti Chirurgici

-          segue il decorso intra-operatorio, garantendo oltre ad anestesia e analgesia, il monitoraggio continuo delle funzioni vitali, l'omeostasi cardiocircolatoria, respiratoria, metabolica, e il bilancio idro-elettrolitico

-          fornisce indicazioni sulla  terapia del dolore post-operatorio

-          fornisce consulenza pre e post-operatoria nei reparti di degenza chirurgici

 

Dove indicato dalle condizioni cliniche del Paziente e/o dalla complessità dell'intervento chirurgico viene programmato  il ricovero presso la Rianimazione A per il “Risveglio Protetto”, le cure intensive post-operatorie adeguate, il ripristino dell'equilibrio generale.
Il "tipo di anestesia" (generale, loco-regionale, plessica o tronculare) viene concordato con il paziente in valutazione dell'intervento chirurgico e delle condizioni generali dello stesso.
Gli interventi chirurgici più complessi in pazienti ad alto rischio sono resi possibili grazie all'alta specializzazione del Personale Medico ed Infermieristico.

PARTO-ANALGESIA (vedi allegato in DOCUMENTI)
La parto-analgesia è un Servizio garantito 24/24ore, da personale dedicato e altamente competente.
Nei giorni feriale vi è la presenza di un Anestesista preposto a questa attività  dalle 8 alle 20; durante la notte e i giorni festivi l’Anestesista è Reperibile.

Questo Servizio è svolto su richiesta materna o su indicazione medica, previa compilazione da parte della paziente di:

-          consenso informato

-          questionario di autovalutazione pre-parto

 Tramite il CUP (Centro Unico di Prenotazione) è possibile prenotare il corso pre-parto durante il quale saranno si potranno avere informazioni più dettagliate

 

Attività ambulatoriale programmata

Visite pre-operatorie programmate dall’Ambulatorio Chirurgico d’appartenenza, vengono eseguite presso la

Palazzina Ambulatori Polo Confortini lato Mameli piano 3°.

Dal lunedi al venerdi, dalle 08:00 alle 14:00

Tel 045-8121459