Ritorna ad una visualizzazione normale
 

Servizi Disponibili nella Regione Veneto

Invia ad un amico
stampa
 

ADVAR ‐ www.advar.it

Piazzale Pistoia, 8, 31100 Treviso
Via Fossaggera n. 4/c , 31100 Treviso (Ospizio)
Tel: 0422 432603 sede centrale – 0422 358311 Ospizio

Servizi forniti:
Gruppo di Supporto
c/o Ospizio "Casa dei gelsi", via Fossaggera n.4/c, Treviso
Tel. 3357483661 – 0422358311, Referenti: Luigi Colusso e Tiziana Calligaris
Email: rimanereinsieme@advar.it

Il servizio persegue lo scopo di accompagnare le persone nell’elaborazione del lutto e nel recupero del legame con la prossimità, il miglioramento dell'autostima, la liberazione possibile dalla rabbia, l'attenzione per il benessere dei minori eventualmente presenti, la collaborazione e il sostegno tra pari, lo spazio per le emozioni, il loro riconoscimento e la pacificazione possibile.
Prevede un gruppo di numero limitato, con la presenza di norma di due facilitatori ed è un gruppo di tipo aperto (entrate e uscite dal gruppo durante il percorso). La riunione vede le persone in cerchio  insieme con i facilitatori e la libera espressione del proprio pensiero, che si scambia spontaneamente.
I facilitatori presenti saranno: psicologa, medico, psicoterapeuta e volontario.

Incontri Individuali
c/o hospice "Casa dei gelsi", via Fossaggera n.4/c, Treviso
Tel. 3357483661 – 0422358311, Luigi Colusso e Tiziana Calligaris
Email:rimanereinsieme@advar.it

Il servizio è su prenotazione telefonica o diretta, viene erogato entro pochissimi giorni dalla richiesta ed è gratuito. Il servizio prevede incontri ogni due settimane, per 90 minuti, il giovedì.

 

--------

Azienda ULSS 18 ‐ Dipartimento di Salute Mentale

Cittadella Socio‐Sanitaria, Via Tre Martiri, 89, 45100 ‐ Rovigo
Tel. +390425394643, Email:grossi.antonello@azisanrovigo.it

Servizi forniti:
Gruppo di Supporto
Email:malatrasi.diletta@azisanrovigo.it

Il centro fornisce sostegno a familiari e parenti di persone che hanno vissuto il dramma di un suicidio di un proprio caro con lo scopo di aiutarli nel difficile compito dell’elaborazione dell'accaduto e della ricostruzione di un equilibrio emotivo accettabile.
Il servizio fornisce lo svolgimento di gruppi di supporto a singole famiglie o a gruppi di familiari. I gruppi sono chiusi poiché l’accesso è regolato secondo determinati requisiti. Si attua con cadenza quindicinale ed è gratuito.
Prevede la presenza di uno psichiatra.

Incontri Individuali
Email: malatrasi.diletta@azisanrovigo.it

Il servizio è gratuito e prevede incontri individuali con psicologi o psichiatri a cadenza quindicinale.

 

-------- 

Caritas Diocesana Vicentina ‐www.caritas.vicenza.it

Contrà Torretti, 38 36100 Vicenza
Tel. 0444‐304986  Email: lutto@caritas.vicenza.it

Servizi forniti:
Gruppo di Supporto
D.ssa Viviana Casarotto Tel. 3284350660 Email: viviana.casarotto@gmail.com

E’ un gruppo di sostegno per le persone che hanno perso un loro caro per suicidio. L'obiettivo è di  aiutare i partecipanti a gestire le emozioni, scoprire dei nuovi interessi e migliorare le proprie capacità di affrontare i vari problemi. Il gruppo viene facilitato da una psicologa ed è aperto, ovvero non c’è un numero prefissato di incontri. Gli incontri si svolgono con cadenza mensile. Per accedere al gruppo è necessario prendere contatto con la psicologa e fissare un appuntamento.

 

-------- 

De Leo Fund ‐ www.deleofundonlus.org

Riviera Mugnai, 8 - 35137 Padova
Tel. 049‐8766309 - Email: info@deleofundonlus.org - Facebook: De Leo Fund Onlus

Servizi forniti:
Gruppo di Supporto
D.ssa Katarzyna Ratkowska Tel. 800‐168678 - Email: numeroverde@deleofundonlus.org

Il gruppo è dedicato alle persone in lutto per suicidio. E’ aperto, non c’è quindi un numero prefissato di incontri. Gli incontri sono facilitati da una psicologa, sono gratuiti e si svolgono con una cadenza bisettimanale. Vi si accede chiamando il numero verde 800168678 e fissando un appuntamento individuale con la psicologa.

Helpline
800‐168678

Lo scopo della helpline è fornire supporto a chi ha perso un proprio caro per morte traumatica e violenta. Il servizio è svolto dai volontari formati sul lutto traumatico, è gratuito ed è attivo nei giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì (9.00‐13.00; 15.00‐19.00).

Incontri Individuali
Tel. 800‐168678 - Email:
numeroverde@deleofundonlus.org

Gli incontri individuali con un professionista sono dedicati alle persone in lutto per morte traumatica e violenta. I colloqui sono gratuiti, vi si accede chiamando il numero verde 800168678.

Altri Servizi
Forum: D.ssa Sara Basso - Tel. 800‐168678-  Email:
numeroverde@deleofundonlus.org

Il FORUM offre la possibilità di esprimere le proprie emozioni in modo anonimo e di ricevere supporto da parte delle altre persone che hanno perso un loro caro per suicidio e da parte di una psicologa. L’accesso è gratuito e può essere effettuato dal sito www.deleofundonlus.org

Chat: 800‐168678 - Email: numeroverde@deleofundonlus.org

Lo scopo della chat è fornire supporto on‐line a chi ha perso un proprio caro per morte traumatica e violenta. Il servizio è svolto da volontari formati sul lutto traumatico ed è attivo nei giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì (9.00‐13.00; 15.00‐19.00). L’accesso è gratuito e può essere effettuato dal sito www.deleofundonlus.org 

Laboratori: D.ssa Cristina Anile Tel. 800‐168678 - Email: numeroverde@deleofundonlus.org

Presso l’associazione vengono svolti, con cadenza settimanale, dei laboratori artistici, ludico – ricreativi dedicati alle persone in lutto per la morte traumatica e violenta della persona cara. 

 

-------- 

Progetto SOPROXI ‐ www.soproxi.it

c/o CSM, via Buzzaccarini 1, 35124 Padova
Tel. 049 8217082 ‐ 049 8217070 ‐ 0498213838
Email: info@soproxi.it- Facebook: Progetto SOPRoxi – Twitter: fans & friends @soproxi 

Servizi forniti:
Gruppo di Supporto

Il servizio fornisce l’opportunità di condividere i propri vissuti, con lo scopo di condividere strategie per superare il dolore e ricercare un nuovo equilibrio emotivo. L’esperienza nel gruppo di sostegno non può essere considerata una vera e propria terapia; l’eventuale decisione di partecipare ad un gruppo di sostegno o di seguire una terapia individuale viene discussa con il personale di Soproxi.
Il servizio fornisce gruppi di supporto chiusi poiché l’accesso è determinato da specifici prerequisiti, e si svolge attraverso 20 incontri settimanali.
I Facilitatori presenti sono a loro volta sopravvissuti all’esperienza di perdita di un loro caro, inoltre ai gruppi parteciperanno come facilitatori anche psichiatri e psicologi.

Incontri Individuali

Il servizio fornisce attraverso la consultazione informazioni in merito al suicidio e sull’esperienza del lutto. La consultazione include una valutazione clinica (colloquio) e una valutazione psicometrica (questionari), con lo scopo di aiutare la persona a chiarire se la sua sofferenza possa avere caratteristiche che meritano l’attenzione di un professionista, nel contesto di un percorso terapeutico, e individuare l’approccio più utile da seguire.

Altri Servizi

PARLA CON ME: consultazione via skype, gratuita.

PSICOTERAPIA INTERPERSONALE: ciclo di colloqui di psicoterapia. Il servizio prevede 15 colloqui settimanali.

GRUPPI via CHAT: con psicologi e o psichiatri, gratuiti.

FORUM: fornisce gratuitamente la possibilità di condividere le proprie storie e vissuti 24h su 24, 7 giorni su 7, con la supervisioni dei volontari. E’ richiesta la registrazione per accedere al Forum.

SEMINARI RESIDENZIALI: prevedono due o più giornate di seminari per supportare coloro che hanno subito un lutto (di almeno 6 mesi prima) per la morte di un loro caro a causa di suicidio. Durante i seminari le attività verranno condotte tramite la pratica della mindfulness, i facilitatori presenti saranno: volontari, psicologi, e psichiatri. E’ richiesto un piccolo contributo.

 

 

Commenti

Esprimi il tuo giudizio sul contenuto letto, la votazione è anonima e non richiede registrazione
1 2 3 4 5