Ritorna ad una visualizzazione normale
 

Chirurgia bariatrica (trattamento chirurgico dell’obesità)

Invia ad un amico
stampa
 
28/06/2010 Chirurgia bariatrica (trattamento chirurgico dell’obesità)
Autore: Comunicazione Interna

 

L'OBESITA' è una condizione caratterizzata da un eccesso del tessuto adiposo che si traduce in un aumento del peso corporeo. Si tratta di una patologia complessa, quasi sempre causata dall'interazione di molteplici fattori (predisposizione genetica, fattori psicologici, fattori ambientali, stile di vita).

La terapia dell'obesità prevede l'intervento sullo stile di vita (dieta e attività fisica), tuttavia tale approccio nel lungo termine è spesso destinata a fallire.

In presenza di forme di obesità grave, soprattutto se di lunga durata e di provata resistenza alla terapia medica convenzionale, la terapia chirurgica può rappresentare una alternativa terapeutica. Questa indicazione è ulteriormente rafforzata quando sono presenti comorbidità come il diabete mellito tipo2, l'ipertensione arteriosa, la sindrome delle apnee notturne, l'artropatia da carico.

La Chirurgiadell'Obesitànon ha scopi estetici, ma ha come obiettivo quello di prevenire o ridurre problemi di salute correlati all'obesità; è indicata nella grave obesità e solo dopo che la terapia medica e dietetica non hanno dato risultati stabili nel tempo.

La chirurgia bariatrica è al momento attuale la terapia di maggiore efficacia nel trattamento della grave obesità e delle sue comorbidità, è supportata dai risultati di studi clinici di elevata qualità scientifica e la sua applicazione trova pieno riconoscimento nelle linee guida Nazionali e internazionali.

Nell'ambito dell'Azienda Ospedaliera di Verona è operativo un TEAM MULTIDISCIPLINARE per la valutazione dei pazienti candidati alla chirurgia bariatrica e per il loro follow-up chirurgico, metabolico e nutrizionale.

Il percorso per la chirurgia dell'obesità prevede una valutazione preliminare endocrinologica e psicologica.

L'indicazione alla chirurgia, e la scelta del tipo di intervento chirurgico, viene posta in modo collegiale (endocrinologo, psicologo e chirurgo): Bendaggio gastrico, Sleeve Gastrectomy, Bypass gastrico.

Dopo l'intervento il paziente riceve precise indicazioni nutrizionali e viene seguito con regolare follow-up.

TEAM MULTIDISCIPLINARE PER LA CHIRURGIA DELL'OBESITA'

Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Direttore Prof. Enzo Bonora

Referente endocrinologo:
Dott.ssa Maria Grazia Zenti
Dietista Sig.ra Paola Branzi

Ambulatorio "Screening dei pazienti candidati a chirurgia bariatrica",
Martedì mattina
prenotazione telefonica 045 812 2362- 2497 (segreteria ambulatori Endocronologia)

U.O. Radioterapia Oncologica
Sezione di Psicologia Oncologica

Referente psicologo:
Dott.ssa Luisa Nadalini
telefono 045.812.3268

II Chirurgia Generale
Direttore Dott. Michele Genna

SSF Chirurgia dell'Obesità
Dott. Marco Battistoni
telefono 045.812.2174