Ritorna ad una visualizzazione normale
 

Pediatria ad Indirizzo Diabetologico e Malattie del Metabolismo

Invia ad un amico
stampa
 
Contatti

Segreteria
Sig.ra Silvia Mazzi
lunedì – venerdì ore 8:30 – 12:30
Tel. 045 8127662
fax 045 8127660
e-mail: pediatria.indirizzo.diabetologico@aovr.veneto.it

 

 

Dove siamo

Ospedale Borgo Trento, Padiglione 29, 2° piano

 

Ospedale Borgo Trento
P.le A. Stefani 1, 37126 - Verona Mappa dell'Ospedale
 
Orari di visita

Orario per eventuali contatti con la segreteria

Telefono: 045 8127662 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Orario ambulatorio/diagnostica

Dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:30.

Orario e luogo ritiro dei referti

Dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 15:00 presso la segreteria.

Per prenotare

- Prime visite diabetologiche pediatriche, prime visite endocrinologiche pediatriche, prime visite nutrizione clinica e dislipidemie: Tel. 045 8127662 dal lunedì al venerdì ore 8:30 – 12:30 con impegnativa del medico curante

- Prima visita multidisciplinare pediatrica (per obesità o altro disturbo del peso o dislipidemia): Tel. 045 8127662 dal lunedì al venerdì ore 8:30 – 12:30 oppure telefonare al C.U.P. (045 812 12 12: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.30,  il sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00 esclusi i giorni festivi)

- Prime visite diagnosi precoce del diabete tipo 1 e/o iperglicemie occasionali: Tel. 045 8127662 dal lunedì al venerdì ore 8:30 – 12:30

 

Prof. Claudio Maffeis
Tel.045 8127662
Fax. 045 8127660
E.mail  claudio.maffeis@univr.it

ÉQUIPE

Medci
Dott. Alberto Sabbion
Dott.ssa Giovanna Contreas (medico SAI)
Dott.ssa Anita Morandi
Dott. Marco Marigliano
Dott.ssa elena Fomari

Psicologa
Dott.ssa Silvana Zaffani (psicologo SAI)

Dietiste
Dott.ssa Francesca Tomasselli
Dott.ssa Mara Tommasi

Laboratorio
Dott.ssa Silvia Costantini
Dott. Massimiliano Corradi

Infermiere
Maria Cristina Meneguzzi
Chiara Bonomo
Germana Mattivi
Sandra Mantovani

PRESENTAZIONE

Descrizione della struttura

L'UOC di Pediatria a Indirizzo Diabetologico e Malattie del Metabolismo e Centro Regionale Specializzano in Diabetologia Pediatrica sono situati presso Ospedale di Borgo Trento al padiglione 29.

Tutti i settori relativi all'accettazione, ritiro referti, sala d'aspetto, ambulatori, servizi igienici sono collocati nello stesso edificio, allo stesso piano, in completa contiguità.

Il Servizio si compone di:

-        sala d'aspetto

-        segreteria

-        5 ambulatori medici

-        1 ambulatorio psicologa

-        2 ambulatori dietiste

-        2 ambulatori infermiere

-        laboratorio

-        servizi igienici per i pazienti

-        servizi igienici per il personale

ATTIVITÀ

PRESENTAZIONE

Ambulatorio di Diabetologia pediatrica

  • diagnosi del diabete mellito tipo 1, tipo 2 e monogenico in età pediatrica;
  • educazione del paziente e dei familiari all’autocontrollo e all’autogestione del diabete mellito tipo 1, tipo 2 e monogenico all’esordio, eseguita da parte del team multidisciplinare composto da medico, dietista, psicologa e infermiera;
  • visite diabetologiche di controllo periodiche:
    a)  visite di routine ogni 3 mesi con controllo dell’emoglobina glicata;
    b)  ogni 1-3 settimane dopo l’esordio o in caso di necessità per diabete scompensato;
    c)   urgenti in caso di necessità per diabete scompensato;
  • cicli di colloqui individuali con psicologa o dietista, su indicazione medica;
  • esami di laboratorio per screening di patologie autoimmuni associate al diabete;
  • formazione del personale scolastico alla gestione del bambino con diabete mellito tipo 1 all’interno di scuole di ogni ordine e grado;
  • attività formativa rivolta a tutte le figure che richiedano conoscenze per la gestione di un bambino con diabete mellito tipo 1 loro affidato: allenatori sportivi, educatori;
  • campi scuola per bambini e ragazzi con diabete mellito tipo 1;
  • reperibilità telefonica 24/24h per pazienti, reparti ospedalieri, pediatri di libera scelta e medici di base.

 

Ambulatorio di Endocrinologia pediatrica
Inquadramento e terapia delle principali co-morbidità endocrinologiche dell’obesità e del diabete (tipo 1 e 2): tireopatia acquisita (Hashimoto e Basedow), iperandrogenismo, sindrome dell’ovaio policistico. Inquadramento dei disordini acquisiti della crescita e dello sviluppo puberale, della sospetta ipertensione o ipotensione di origine endocrina, di sospetta patologia surrenalica (congenita o acquisita), di sospetto diabete insipido, con invio del paziente c/o l’Endocrinologia della Clinica Pediatrica in casi selezionati in cui si rendano necessarie indagini diagnostiche o terapie che richiedono un servizio di III livello accreditato (ad esempio per la prescrizione di indagini genetiche per sindromi endocrine rare o per la prescrizione di terapia con GH).

Ambulatorio di pediatrica Obesità e altri disturbi del peso
Presa in carico dell’obesità e delle sue complicanze (pre-diabete/diabete tipo 2, dislipidemia, ipertensione, steatoepatite. L’ambulatorio è un centro di III livello accreditato dalla SIO (Società Italiana dell’ Obesità) per l’obesità pediatrica primitiva, genetica (sindrome di Prader-Willi e Prader-Willi like, obesità monogeniche, sovrappeso associato a sindrome di Klinefelter) e secondaria (in particolare iatrogena). La presa in carico del bambino e dell’adolescente obeso prevede un approccio multidisciplinare integrato, realizzato tramite:

  • equipe dedicata (pediatra, psicologa, dietista), che condivide la cura del paziente con cartella unica (cartacea ed elettronica) e regolare discussione dei casi;
  • equipe infermieristica e punto prelievi per l’esecuzione, c/o il servizio, di esami ematochimici e test dinamici utili all’inquadramento della patologia e delle sue complicanze o co-morbidità;
  • disponibilità di calorimetria indiretta e cicloergometro per la valutazione, in casi selezionati, del metabolismo a riposo e della fitness cardiovascolare;
  • laboratorio di biologia molecolare dedicato, interno al servizio, per la diagnosi delle principali forme di obesità monogenica e della s. di Prader-Willi (MS-PCR);
  • rete consolidata di consulenti per l’esecuzione di eventuali complementi diagnostico-terapeutici all’interno dell’AMID o del DH aperto per l’obesità (ecografia + elastografia per lo screening di steatosi o steato-epatite, poligrafia notturna, valutazione cardiologica pediatrica);
  • collaborazione con l’Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’ AOUIVR  (Ambulatorio Obesità) per la transizione degli adolescenti maggiorenni con grave obesità.

Nell’ambito della presa in carico, vengono garantiti: la diagnosi e la terapia (eventualmente  farmacologica) delle principali complicanze o co-morbidità metaboliche dell‘obesità pediatrica (dislipidemia, diabete tipo 2 o insulino-resistenza grave, ipertensione, steatoepatite); il follow-up dietologico (mensile o più frequente, se necessario); counseling psicoeducativo per famiglie; supporto psicologico per famiglie e pazienti; percorso motivazionale per adolescenti; screening e prevenzione dei disturbi psicopatologici (dell’alimentazione e non).

Pesa in carico della magrezza: costituzionale o secondaria a patologia organica. L’ambulatorio garantisce la diagnosi differenziale delle forme di magrezza e la presa in carico nutrizionale delle forme di magrezza secondarie a patologia cronica (esempio: malassorbimento).

Dislipidemie primitive o secondarie a patologia cronica: oltre alla cura delle dislipidemie associate ad obesità, l’ambulatorio assicura la presa in carico e la terapia (farmacologica e non) di forme genetiche di dislipidemia grave (esempio:  ipercolesterolemia familiare eterozigote, dislipidemia familiare mista, ipertrigliceridemia primitiva, disbetalipoproteinemia) o di forme secondarie a patologia cronica (esempio: dislipidemia associata a s. nefrosica).

Ambulatorio per la diagnosi precoce del Diabete tipo 1, tipo 2 e monogenico in età pediatrica
Visite diabetologiche per bambini a rischio di sviluppare il Diabete, cioè i familiari di 1° grado di pazienti diabetici, soggetti con iperglicemia occasionale e soggetti con patologie endocrine autoimmuni. La visita comprende il colloquio con la famiglia e l’analisi dei marcatori di rischio genetici (HLA-DQ), immunologici (autoanticorpi organo-specifici: anti GAD, anti IA2; anti insulina, anti ZnT8) e metabolici (esami di laboratorio e/o curve da carico di glucosio). Per quei soggetti in cui sia stata accertata la presenza di un rischio per la positività di uno o più marcatori, viene consigliato uno specifico follow-up.

Ambulatorio di Psicologia

PER LA DIABETOLOGIA
A partire dall'esordio colloqui psicologici e motivazionali, presa in carico psicoterapeutica, al fine di favorire il benessere e l'autonomia del paziente e della sua famiglia, l’adattamento attivo alla malattia/terapia, la socializzazione, la crescita cognitiva ed emotiva.Valutazione e screening  di disturbi psicopatologiciSostegno alla genitorialità in situazione di malattia cronicaGruppi psico-educativi per ragazzi e per genitori.

Obiettivi degli interventi sono:

  • la prevenzione, diagnosi e trattamento del disagio psicologico legato all’adattamento, alla gestione della malattia diabetica, a situazioni famigliari-relazionali a rischio o problematiche
  • la promozione dell’umanizzazione e della personalizzazione dell’assistenza.

PER LE PATOLOGIE NUTRIZIONALI
Colloqui psicologici di sostegno e motivazionali nell’ambito della presa in carico multidisciplinare d’équipe per sovrappeso, obesità, magrezze e altre patologie nutrizionali.
Valutazione e screening psicologico di disturbi psicopatologici (DCA).
Psicoeducazione per le famiglie.
Conduzione di gruppi psico-educativi.

Ambulatorio di Diabetologia Pediatrica
Ambulatorio multidisciplinare per l’educazione e l’assistenza all’uso dei microinfusoriAmbulatorio multidisciplinare per l’educazione e l’assistenza all’uso dei microinfusori di insulina e dei sistemi di monitoraggio glicemico continuo. Tale attività viene svolta per tutta la Regione Veneto in quanto unico Centro accreditato all’applicazione e alla gestione di microinfusori di insulina in età pediatrica (Decreto Reg. Veneto n. 264 del 27.12.2012).

Ambulatorio di Nutrizione Clinica per obesità grave
Presa in carico di pazienti in età pediatrica con grande obesità.

Laboratorio di Diagnostica Molecolare
Presso il laboratorio dell’UOC di Pediatria ad Indirizzo Diabetologico e Malattie del Metabolismo vengono eseguite le analisi dell’emoglobina glicata POCT (point of care testing) e della glicemia POCT da sangue capillare.Il Laboratorio afferente all’ UOC di Pediatria ad Indirizzo Diabetologico e Malattie del Metabolismo, inoltre, anche in qualità di Centro Regionale di Diabetologia Pediatrica svolge attività di diagnostica molecolare per la determinazione dei marcatori genetici del rischio di sviluppare Diabete Mellito di tipo 1 e Celiachia (tipizzazione HLA–DQA1 e –DQB1 ad alta risoluzione) e per la ricerca di mutazioni geniche causative di alcune forme di diabete monogenico non autoimmune ad insorgenza in età giovanile (Maturity Onset Diabetes of the Young, MODY), quali MODY1 (gene HNF4A), MODY2 (GCK), MODY3 (HNF1A), MODY4 (IPF1) e MODY10 (INS), di insulino-resistenza severa (INSR), di ipercolesterolemia familiare (LDLR e APOB) e di obesità monogenica grave (MC4R).

ATTIVITÀ PARTICOLARI

MODALITÀ DI ACCESSO PER LE UNITÀ OPERATIVE DELL’AZIENDA OSPEDALIERA DI VERONA

Il personale dell'UOC Pediatria ad indirizzo Diabetologico e Malattie del Metabolismo fornisce consulenze specifiche per pazienti ricoverati presso altri reparti tramite apposito modulo di richiesta di visita sia in regime di ricovero ordinario, DH, o AMID.

La visita viene programmata telefonicamente e seguita da richiesta di visita inviata tramite fax 045 8127660.

Clienti interni ed esterni
I referti vengono consegnati personalmente all’utente. Al momento del prelievo viene data indicazione del giorno da cui possono essere ritirati.